Cerca

DJI Mini 2 è arrivato: il miglior drone sul mercato?

Lo scorso 5 Novembre Dji ha presentato il tanto atteso DJI Mini 2, vediamo insieme esattamente di cosa si tratta.

Il tanto atteso 4k è finalmente realtà

Mavic Mini 2, il nuovo arrivato in casa Dji, vanta di una fotocamera da 12 megapixel con un sensore CMOS in formato da 1/2,3 che sarà in grado di registrare video in 4K 30fps con un bit-rate di 100Mbps. Questo rende il Mavic Mini 2 il drone perfetto per piloti amatoriali che ora possono godersi i loro video al massimo della qualità.

Un’altra grande novità, anch’essa molto attesa, è il supporto anche al formato RAW e non più solo al JPEG, così da permettere una maggiore flessibilità nell’editing.

djii-mavic-mini-2

Più leggero, Più autonomia, Ancora più lontano

Grazie al suo peso che è minore di 250 grammi (La scelta dei 250 grammi non è casuale: Secondo le nuove normative serve un patentino per pilotare i droni più pesanti di 250 gr) il nuovo prodotto firmato DJI sarà in grado di raggiungere fino a 31 minuti di autonomia con una sola ricarica!

I suoi nuovi motori inoltre, lo fanno volare senza grandi problemi anche con brutto tempo siccome resiste a venti fino a 38Km/h.

Il DJI Mini 2 sfrutta i sensori GPS, di posizione e di visione per mantere più stabilità in volo.

Il nuovo drone può volare fino a 10 Km di distanza (6 Km in europa a causa delle normative vigenti) siccome il drone ed il controller adottano la nuova tecnologia a doppia frequenza chiamata OcuSync 2.0 che automaticamente cambia la frequenza di comunicazione adattandola in base a molti fattori.

È ora possibile anche connettere lo smatphone al drone con la possibilità di scaricare foto e video e modificarle velocemente con l’app DJI Fly. Per i video è stata inoltre aggiunta la possibilità di scaricare solo le parti selezionate, e non necessariamente tutto il video, evitando così di dover scaricare decine di riprese pesanti per ritagliare una piccola parte di video.

djii-mavic-mini-2

Il prezzo

Il prezzo base per accaparrarsi il DJI Mini 2 è di 459€. Il pacchetto include: Il drone, il radiocomando e una batteria.

Come avevano previsto i rumors che ci sono giunti prima del lancio del drone, il prezzo risulta essere aumentato rispetto al modello dell’anno scorso. Le caratteristiche che questa nuova versione però introduce giustificano ampiamente il rialzo che Dji ha introdotto.

È disponibile anche il pacchetto Mavic Mini 2 Fly More Combo il quale permette con 599€ di avere: il drone, il radiocomando, 3 batterie,una borsa per il trasporto e una stazione di ricarica delle batterie.

Link per l’acquisto dei droni:

Interessato a sconti? Abbiamo un canale Telegram dove potrai trovare i migliori sconti disponibili! Se hai dei dubbi o vuoi aprire una discussione, sentiti libero di commentare sulla nostra pagina Instagram!

Potrebbe interessarti:
← Risparmiare online è possibile: Ecco alcuni consigli pratici

Lascia un commento