V-coptr Falcon il drone bicottero che rivoluziona il mondo dei droni

Da quando sono apparsi in commercio qualche anno fa, la maggior parte dei droni ha sempre sposato il design a quattro rotori. Infatti, tolti casi specifici dove è necessaria molta forza per portare un carico non indifferente come nel caso di ottocotteri o esacotteri (droni a 6 o 8 motori), quasi tutti i droni consumer sono quadricotteri.

Questa consuetudine è cambiata qualche giorno fa, quando è stato finalmente commercializzato V-coptr Falcon, uno dei primi droni bicotteri in commercio.

V-coptr Falcon: Annuncio e design

v-coptr-ai
v-coptr-obastacle-avoidance

L’annuncio di questo drone è avvenuto nel lontano 2019 ma solo in questi giorni, dopo una pandemia e una crisi di componenti gigantesca ancora in corso, la casa produttrice di V-coptr è finalmente riuscita a commercializzare questo velivolo dal look futuristico.

Il suo nome non è casuale: deriva dal design a V che le due aste che supportano i motori gli donano. Disponendo infatti solo di due rotori, il V-coptr Falcon è un drone molto particolare che potrebbe rivoluzionare il mercato dei droni.

Questo drone si è ispirato come design al velivolo militare V-22 Osprey, ed essendo dotato di solo due motori che gli permettono di muoversi è in grado usare meno energie e di garantire ottime performance.

V-coptr Falcon: Specifiche tecniche

v-coptr-motors
v-coptr-camera

Le dimensioni (a “riposo”) sono di 220.6 X 148.26 X 72.38mm, il peso è di 760g (questo significa che in italia vi servirà il patentino per guidarlo, oltre che a un’assicurazione contro danni a terzi) e ha una resistenza al vento di livello 5.

Dal lato connettività abbiamo un sistema GPS+Glonass, uno storage interno espandibile di 8GB e un sistema di evitamento ostacoli omnidirezionale, che sfrutta la tecnologia proprietaria VIO (Visual Inertial Odometry).

Il reparto fotografico invece monta una camera che permette un video con risoluzione massima [email protected] (sensore CMOS 1/2.3″), montata su un gimbal meccanico a 3 assi.

Quello che però stupisce di questo drone è l’autonomia: Infatti l’autonomia dichiarata gode della grande capacità della batteria da 4500 mAh, e arriva a ben 50 minuti. Il range massimo del drone invece (il test è stato eseguito in un campo senza ostacoli/in condizioni perfette) è di 7Km.

Prezzo e disponibilità

Questo gioiellino è disponibile al momento su Banggood, al prezzo di 1.288€.

Lascia un commento